Diamo un'occhiata alla temperatura di servizio del vino

Tu sei qui

15 Giugno 2020

Un'adeguata temperatura del vino può davvero migliorare il tuo senso dell'olfatto e il gusto.

Una stessa bottiglia di vino porterà gusti diversi se viene servita a temperature diverse.

Click here: La temperatura di servizio del vino può influenzare seriamente il suo sapore.

 

Questo bicchiere di vino è servito nel modo giusto? Diamo un'occhiata alla temperatura di servizio del vino ~ Hai già individuato l'unica cosa che accomuna quasi tutte le etichette di vino? Corretto! La temperatura di servizio consigliata! Un'adeguata temperatura del vino può davvero migliorare il tuo senso dell'olfatto e gusto. Una stessa bottiglia di vino potrebbe avere un sapore diversi se viene servita a temperature differenti. Lo avevi mai notato? Sempre più persone si innamorano dei vini e comunemente tutti sanno che si servono vini bianchi e spumanti refrigerati, e i rossi possono essere anche serviti a temperatura ambiente. Ciò che la gente potrebbe non sapere è che la "temperatura ambiente" a cui si riferiscono gli appassionati di vino è la temperatura ideale per le "cantine" in grotte sotterranee. Quelle grotte li mantengono a circa 12 ° C. Questo discorso è totalmente diverso per la nostra temperatura in Cina, specialmente da quella della Cina meridionale. La temperatura di servizio del vino può influenzare seriamente il suo sapore. Quando i vini rossi vengono serviti troppo caldi, tendono ad avere un sapore sbilanciato con un forte odore alcolico, che può coprire gli splendidi aromi del vino e di conseguenza lo fanno apprezzare. Se i bianchi vengono sorseggiati eccessivamente caldi, diventano particolarmente piatti e privi di spirito. Se i vini vengono serviti troppo freddi, gli aromi e i sapori saranno soppressi e ridotti. Per i rossi, anche i tannini possono sembrare aspri e astringenti. In molti casi, i vini bianchi vengono serviti direttamente dal frigorifero mentre i rossi vengono aperti a temperatura ambiente . Nessuno di questi è la condizione ideale. Dai un'occhiata a quanto segue per capire le migliori temperature per servire i vini: Spumanti - 3 ° C -7 ° C Vini Bianchi / Vini Rosati - 3 ° C - 7 ° C Vini bianchi ricchi - 7 ° C - 12 ° C Vini Rosso Chiaro - 12 ° C - 15 ° C Vini rossi Riche - 15 ° C - 20 ° C Passito - 8 ° C - 13 ° C (dipende dal tipo) Vale la pena notare che gli spumanti contengono anidride carbonica e la temperatura più bassa conferisce alle bolle una consistenza delicata e cremosa. Quando è coinvolto il re dello spumante italiano - la vecchia Franciacorta vintage, poiché il tempo gli ha permesso di sviluppare una complessità senza pari, la temperatura di servizio può essere leggermente aumentata a 10 ° C - 16 ° C. Oltre a questo, il vino bianco dolce (passito) è ideale anche come "bevanda ghiacciata", perché la nostra lingua è più sensibile alla dolcezza e all'amarezza. Prova a ricordare questo, il gelato fuso ha un sapore più dolce di un normale ghiacciato, vero? Pertanto, quando il vino bianco dolce viene raffreddato e consumato, la sua acidità è relativamente più prominente, che può bilanciare la dolcezza e mantenere un gusto dolce e croccante. Suggerimenti per raffreddare i vini Se i tuoi vini sono rimasti a lungo a temperatura ambiente (non 12 ° C in grotte sotterranee come menzionato sopra), usa un frigorifero per un'ora o due per raffreddare un vino bianco o frizzante alla giusta temperatura. Se il tuo rosso è caldo, non può far male metterlo in frigorifero (circa per 15 minuti) per rinfrescarlo un po '. Il suggerimento è di raffreddare i vini il più lentamente possibile, al fine di proteggere la meravigliosa e magica fragranza del vino. Se è un vino con complessità e aromi delicati, dovrebbe essere leggermente raffreddato ed è necessario sapere i tempo per evitare di danneggiare la qualità. Quando improvvisamente arrivammo a organizzare una festa e dobbiano rinfrescare immediatamente i vini, usare un secchiello per il ghiaccio è il modo più semplice e pratico. Riempi il secchio con metà ghiaccio e metà acqua e immergi la bottiglia. Questo raffredda una bottiglia più rapidamente del solo ghiaccio. In circa 10 minuti prepareremo un vino rosso a una temperatura ideale e circa 30 minuti per uno spumante . Attenzioni! Se il tuo rosso è già stato conservato in frigorifero, tiralo fuori e lascialo riposare a temperatura ambiente per almeno mezz'ora prima. In questo modo, il vino può riposare e mostrare il suo fascino. Uhm ...... Se è difficile per te memorizzare tutto quanto sopra, nota i seguenti 2 "principi": Quando senti un odore alcolico, raffredda il vino. Se senti una semplice presa simile all'acqua, tienilo fuori per un po' prima di servirlo . A meno che ciò che hai acquistato non sia di pessima qualità ...... Con questi preziosi consigli, ora saprai come fare colpo ad una cena e farai colpo su tutti .

Iscriviti alla Newletter

Per ricevere informazioni sui prodotti, le promozioni, le offerte e gli eventi

Iscriviti