Grandi cru d’italia Shanghai: il successo si replica!

Tu sei qui

15 Maggio 2021

Grandi cru d’italia a Shanghai: il successo si replica

Dopo Shenzhen siamo atterrati a Shanghai!

Click here: 

https://mp.weixin.qq.com/s/pYQUFkuNaP5IzrN-tXAVvw

 

Grandi cru d’italia a Shanghai: il successo si replica Grandi cru d’italia a Shanghai:  il successo si replica Dopo Shenzhen siamo atterrati a Shanghai Si prospetta un’incantevole giornata sotto tutti i punti di vista. Basta pensare che nell’ultima settimana ha piovuto ogni sera e Solo il giorno di 15 Maggio, c'è stato un sole incredibile tutto il giorno, l'ondata di calore proveniente dall’esterno e La passione dei wine lovers per il vino italiano è stata travolgente. Grazie ancora a tutti gli amici che ci hanno seguito in questa meravigliosa avventura. La splendida tappa di Shanghai è stato il risultato di tutti gli sforzi congiunti. Originariamente, erano previste solo 80 persone a Shanghai, ma siamo arrivati a quota 120 Ci sono tanti wine lovers,i degustatori,i sommelier,gli educatori del vino,anche i media ,KOL di lifestyle e fashion ect. Riguardiamo le foto,possiamo dire che tutti sono radiosi ed allegri !Bellissimi eleganti! Ma sarà vero che I wine lover del vino italiano sono tutti così attraenti?! Intervistati da ben 9 emittenti televisive , vediamo qualche passaggio insieme: Alex:Il Branch office di Interprocom a Shanghai è nato quattro anni fa. Hanno fatto progressi continui e hanno raggiunto una crescita notevole in questi anni. Ora darò la parola a Bebo , il direttore generale del nostro Branch qui a Shanghai che condividerà con noi la storia dietro il successo di Interprocom a Shanghai. Bebo:Vorrei condividere con voi alcuni pensieri sul vino italiano. E' stato davvero difficile rendere popolare il vino italiano all'inizio, perché in Italia ci sono molte aree di produzione , ci sono diverse categorie e varietà di uva e sono molto complesse .Ma ora non è più così. Innanzi tutto, i consumatori cinesi sono molto intelligenti e hanno iniziato ad apprendere tutti questi aspetti.Secondo, parliamo di wine lovers. Inizialmente, prediligevano l’ uva più internazionale come Sauvignon Blanc e il Cabernet Sauvignon. Ma piano piano quando iniziano a diventare intenditori di vino, preferiscono il vino un po’ più complesso. L'Italia è il paese con questa tendenza.Il vino italiano è come un armadio enorme, in cui puoi scegliere ogni giorno cosa indossare con attenzione. Il processo di selezione del vino è un po così , ed implica anche avere stile nella scelta. Ora attendiamo la terza ed ultima tappa: Pechino!

Iscriviti alla Newletter

Per ricevere informazioni sui prodotti, le promozioni, le offerte e gli eventi

Iscriviti